Sicurezza

Ultimo aggiornamento del presente documento in data 04/04/2013.

Tecnologia sicura

PSI-Pay ("PSI" o "noi") utilizza le ultime tecnologie per fornirvi un modo veloce e sicuro di trasferimento di fondi dai e ai nostri operatori commerciali e altri membri di PSI. La sicurezza e integrità delle vostre informazioni personali è la nostra principale priorità. Per proteggervi impieghiamo tutte le misure disponibili affinché non dobbiate preoccuparvi.

Tutte le transazioni vengono crittografate automaticamente dal vostro browser al nostro sito web utilizzando il protocollo Secure Socket Layer (SSL). Il sito è certificato dalla Thawte Certification Authority che ci aiuta ad assicurarci che le vostre informazioni siano conservate in modo sicuro. I server che conservano le informazioni private sono separati fisicamente da tutto l’altro hardware, in aree delimitate e molto sicure. Le vostre informazioni vengono memorizzate in modo sicuro dietro dei firewall senza nessuna connessione diretta a Internet, in modo che tutti di dati privati siano disponibili solo alle workstation autorizzate. Usiamo dei sistemi altamente ridondanti e backup regolari per assicurarci che il vostro storico delle transazioni rimanga al sicuro.

Elaborazione sicura

PSI favorisce la protezione delle vostre informazioni mantenendo un ambiente sicuro. Quando fate un trasferimento dai e ai nostri operatori commerciali, le vostre informazioni finanziarie personali non vengono condivise e il vostro metodo di pagamento non viene rivelato. Usando PSI, si riduce la possibilità che le vostre informazioni personali vengano esposte tramite Internet. Utilizziamo delle misure di sicurezza elettroniche, operative e fisiche che proteggono i nostri sistemi (e i vostri dati) da virus, spyware, attacchi di hacker, furti fisici, incendi e danni dovuti all’acqua.

A PSI siamo certificati e osserviamo il Payment Card Industry e il Data Security Standards (PCI e DSS).

Linee guida di sicurezza

Per proteggere il vostro account PSI, tenete in mente le seguenti linee guida:

  1. Non condividete con nessuno i vostri nome utente o password di PSI. Nessun rappresentante di PSI o nessuno collegato a PSI vi chiederà mai di rivelare la vostra password o il vostro nome utente. Consultate la sezione sulle truffe o email di ‘phishing’ qui sotto.
  2. Create una password e un nome utente sicuri assicurandovi che non possa essere indovinato facilmente. Le migliori password hanno una lunghezza di almeno 8 caratteri e combinano lettere, numeri e simboli. Combinare una frase semplice con una coppia di numeri o simboli significativi è un sistema facile per creare una password sicura e facile da ricordare.
  3. Non usate la stessa password o lo stesso nome utente che utilizzate per altri servizi online per PSI. Usando la stessa password in più siti si aumenterà la possibilità che qualcuno riesca da accedere al vostro conto.
  4. Ricordatevi di aggiornare periodicamente la vostra password. Cambiando la vostra password su base regolare, riducete la possibilità che venga compromessa. Inoltre, se sospettate che qualcuno possa aver scoperto la vostra password, assicuratevi di reimpostarla al più presto possibile.

Truffe o email di phishing

Avrete sentito parlare delle email truffaldine o di phishing. Vengono spedite da persone che verosimilmente fingono di appartenere a ecoPayz o PSI, e che vi chiedono di rivelare tutte o alcune delle vostre informazioni personali e di sicurezza.

Non fatelo. Probabilmente le email provengono da criminali che cercano di impossessarsi del vostro conto e rubare il vostro soldi.

Di solito queste email vi indirizzano a un sito che vi chiede di "aggiornare" o "verificare" i vostri dettagli, forse minacciandovi di chiudere il vostro conto se non lo fate. Non fornite mai questi dettagli, non rispondete all’email e non visitate il sito collegato ad essa. State attenti – queste email potrebbero sembrare autentiche.

Quando vi collegate al sito di PSI, controllate sempre che l’URL nella barra degli indirizzi inizi con https:// www.ecopayz.com/ seguito da, per esempio, “login.aspx”; questa è una pagina crittografata sicura ed è la SOLA pagina in cui dovreste immettere le vostre informazioni di accesso. Se ricevete un’email sospetta, posizionate il cursore sul collegamento nell’email e controllate che l’indirizzo sia uguale a quelli indicati nel testo dell’email.

PSI non vi chiederà mai di rivelare tutti i vostri dettagli personali o di sicurezza tramite email. Al massimo possiamo chiedervi il vostro nome utente e la vostra password quando effettuate il login.

Le persone responsabili di queste email di 'phishing' spediscono lo stesso messaggio a tutti gli indirizzi email che riescono a trovare. Non conoscono i vostri dettagli di sicurezza personali, ma lo scopo dell’email è quello di ottenerli.

Questo è il motivo per cui, se possibile, includeremo alcune informazioni personali su di voi in qualsiasi email che mandiamo, per esempio, di solito usiamo il vostro nome e cognome in tutte le email che spediamo. Inoltre, dovreste stare attenti agli indicatori che potrebbero mostrare che si tratta di un tentativo di phishing:

  • Errori di grammatica e/o ortografia in email che appaiono non professionali,
  • Offerte che sembrano ‘troppo buone per essere vere’, es. offerte ‘gratuite’ di denaro,
  • Collegamenti che vi portano su un indirizzo ‘truffaldino’ che non sembra essere il normale indirizzo di accesso di PSI/ecoPayz.

Se ricevete un’email truffaldina, inoltratela all’indirizzo phishing@ecopayz.com. Non saremo in grado di rispondervi individualmente, ma indagheremo su ogni email per assicurarci che qualsiasi sito fittizio venga chiuso il più velocemente possibile.

Per completi dettagli della sicurezza che vi forniamo per la vostra sicurezza personale, si prega di riferire a Politica sulla privacy di PSI-Pay.

ecoPayz è una marca di PSI-Pay Ltd. PSI-Pay Ltd è autorizzata dalla Financial Conduct Authority (FCA) secondo il Regolamento sulla moneta electronica 2011 (FCA numero di registro 900011) per l’emissione di moneta elettronica. L’ufficio registrato di PSI-Pay Ltd è Afon Building, Worthing Road, Horsham, West Sussex, RH12 1TL, England.